Gestionale o non gestionale? Questo è il dilemma

Gestionale o non gestionale? Questo è il dilemma

Oggi in un ufficio devi gestire un sacco di “scartoffie” e devi farlo anche velocemente.

Dipende da ufficio ad ufficio, ovviamente, ma la mole di documenti che ti trovi ogni giorno a maneggiare può essere importante.

Nel 2018 ci sono molte aziende che senza gestionale morirebbero ed altre che fanno le fatture con Excel.

Come vedi, tutto è possibile, però ci sono alcuni pro ed alcuni contro nell’uso di un gestionale.

Vediamoli insieme!

I contro dell’uso di un gestionale

Il gestionale porta con se molti vantaggi, ma anche alcuni svantaggi come ti ho accennato poche righe sopra.

Per prima cosa il gestionale costa. Alcuni gestionali hanno un abbonamento mensile, altri un costo fisso.

I costi sono variabili e possono partire dal centinaio d’Euro fino ad arrivare agli 8-10 mila.

All’inizio la curva di apprendimento può essere piuttosto ripida, avresti un sacco di nozioni da imparare tutte insieme.

Dovrai passare parecchio tempo ad inserire tutti i tuoi clienti nel database del gestionale e, se la tua azienda produce dei beni, ad inserire nel database del magazzino tutti i tuoi prodotti con i relativi prezzi e codici.

I pro dell’utilizzo di un gestionale

Una volta compreso come funziona il gestionale ed inseriti clienti e prodotti avrai un sacco di lati positivi.

Avrai una gestione automatica del magazzino, sarà il gestionale a scalare automaticamente i prodotti venduti e ad avvisarti automaticamente quando scendi sotto una soglia minima impostata da te.

Creare le fatture sarà molto più veloce, così come la loro archiviazione ed il loro invio al cliente.

Anche il discorso fatturazione elettronica sarà gestito in autonomia dal gestionale

Cosa ti consiglio

All’alba del 2018 e di un lavoro sempre più frenetico e veloce l’idea del gestionale è, a mio avviso, la soluzione migliore.

pro sono molto superiori ai contro sia per quanto riguarda la comodità che la praticità nel salvare tutti i tuoi dati.

Vedi, il grande problema è che devi conservare tutte le fatture per parecchi anni. Oltretutto devi anche contare che salvare database clienti, fornitori, magazzino e fatture sarà semplicissimo sempre che tu abbia un buon sistema di backup.



Come sempre, ti invito a lasciare un commento qui sotto ed a seguirmi sulla mia pagina Facebook : Erik Goi - Sistemi di Backup

Se invece vuoi una consulenza per verificare che il tuo attuale sistema di backup  e la tua rete non siano vulnerabili ad attacchi od a perdite di dati richiedi SicurBack tramite questa pagina : SicurBack la prima consulenza a 360° sul tuo sistema di backup

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share and Enjoy !

0Shares
0 0